L’ETICHETTATURA NUTRIZIONALE DIVENTA OBBLIGATORIA

In riferimento al reg. Ce 1169/2011, dal 13 Dicembre 2016 entrerà in vigore l’obbligo di etichettatura nutrizionale per ogni varietà merceologica prodotta all’interno di un’attività alimentare mediante apposite tabelle nutrizionali.

Il nuovo regolamento istruisce i produttori alimentari a fornire informazioni sul valore energetico e su 6 nutrienti: grassi, saturati, carboidrati, zuccheri, proteine e sale.

Queste informazioni dovrebbero essere presentate in una tabella nutrizionale nello stesso campo visivo (più facilmente sul retro della confezione) e in aggiunta possono essere espresse su ogni porzione.

Ulteriori nutrienti (cioè monoinsaturi, polinsaturi, polioli, amido, fibre, vitamine e minerali) possono essere inclusi volontariamente.

In ogni tabella nutrizionale verranno riportati i seguenti parametri:

-Valore energetico in KJ;

-Valore energetico in KCal;

-Umidità;

-Proteine;

-Carboidrati;

-Grassi totali;

-Zuccheri liberi;

-Acidi grassi saturi;

-NaCl;

-Fibra Alimentare.

Tale servizio riguarderà principalmente le aziende alimentari che effettuano confezionamento (es.: fra i prodotti da intendersi come confezionati sono inclusi quelli contenuti in confezioni blisterate).

Per qualsiasi informazione e chiarimento gli uffici Meleam sono a vostra completa disposizione.

Per info: 080.7987751

By | 2016-01-25T15:53:14+00:00 gennaio 21st, 2016|Sicurezza sul Lavoro|