Formazione: hai completato l’aggiornamento obbligatorio?

Se hai fatto la formazione alla sicurezza sul lavoro prima del gennaio 2012, hai tempo fino all’11 gennaio 2017 per fare l’aggiornamento obbligatorio! Le indicazioni e i corsi per lavoratori, preposti, dirigenti e datori di lavoro RSPP.
 
Il Decreto legislativo 81/2008 sottolinea il ruolo centrale della formazione alla sicurezza per la prevenzione di incidenti e malattie professionali e indica la necessità di un aggiornamento periodico in relazione all’evoluzione della normativa e all’evoluzione dei rischi.
E infatti gli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 – relativi alla formazione di lavoratori, dirigenti e preposti e dei datori di lavoro che intendono svolgere i compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione (Datori di Lavoro RSPP) – prevedono un aggiornamento della formazione, svolto in un arco temporale quinquennale.
E il prossimo 11 gennaio 2017 è il termine ultimo per concludere gli aggiornamenti per lavoratori, dirigenti, preposti e datori di lavoro RSPP che sono stati formati entro l’11 gennaio 2012 (data di entrata in vigore degli Accordi del 21 dicembre 2011), con l’eccezione dei lavoratori e preposti formati prima del 11 gennaio 2007 per i quali l’aggiornamento sarebbe già dovuto avvenire entro l’11 gennaio 2013.
 
Sono disponibili dei corsi di aggiornamento in modalità e-learning che siano insieme rigorosi e flessibili? Esistono moduli di aggiornamento che siano conformi a tutte le richieste normative e che siano caratterizzati da un’elevata efficacia formativa?
Proprio per permettere un aggiornamento efficace di lavoratori, preposti, dirigenti e datori di lavoro RSPP, l’azienda Mega Italia Media srl, una delle aziende leader nella formazione alla sicurezza in Italia e nello sviluppo di applicazioni tecnologicamente avanzate per la formazione on-line, ha disponibili diversi moduli di aggiornamentoin modalità e-learning conformi a quanto richiesto dalla normativa, anche con riferimento al recente Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016.
 
Fonte: puntosicuro.it
By |2016-11-30T18:23:13+00:00novembre 30th, 2016|Sicurezza sul Lavoro|