Sicurezza sul Lavoro

Il nuovo Regolamento di semplificazione di Prevenzione Incendi

By | 2018-06-21T12:51:12+00:00 giugno 21st, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

Il D.P.R. 151/2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 221 del 22 Settembre 2011, riguarda lo Schema di Regolamento per la disciplina dei procedimenti relativi alla Prevenzione degli Incendi. Le modifiche effettuate riguardano le procedure di prevenzione incendi per l’emissione del Certificato di Prevenzione Incendi (CPI) da parte dei Comandi dei Vigili del Fuoco. Il provvedimento

Quali sono le funzioni della sicurezza sul lavoro che il datore di lavoro può delegare?

By | 2018-06-18T11:50:42+00:00 giugno 18th, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

L’art. 16 del Testo Unico in materia di sicurezza sul lavoro (D.Lgs. n.81/2008) stabilisce che: “La delega di funzioni da parte del datore di lavoro, ove non espressamente esclusa, è ammessa…”, ma il successivo art. 17 prevede che: “Il datore di lavoro non può delegare le seguenti attività: a) la valutazione di tutti i rischi

Imparare dagli errori: la caduta di un lavoratore anziano

By | 2018-06-15T14:56:06+00:00 giugno 15th, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

In buona parte dei paesi europei, visto il prolungamento della vita media di un lavoratore, il numero dei lavoratori ultracinquantenni è destinato a crescere. I lavoratori diverranno sempre più anziani e saranno un segmento sempre più rilevante della forza lavoro. Tre casi di infortunio tra i lavoratori anziani Caso 1: smontaggio di un ponteggio Il

Cosa significa HACCP?

By | 2018-05-29T11:16:08+00:00 maggio 29th, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

Che cos’è l’HACCP? Introdotto da diversi anni dall’Unione Europea: cerchiamo di capire in cosa consiste e come funziona L’HACCP è l’abbreviazione di Hazard Analysis Critical Control Points, ovvero analisi dei rischi e dei punti critici di controllo. E’ un sistema di controllo effettuato preventivamente allo scopo di garantire la salubrità nella produzione dei cibi, con

Quali prodotti fitosanitari sono consentiti nell’agricoltura biologica?

By | 2018-05-22T11:05:10+00:00 maggio 22nd, 2018|Sicurezza sul Lavoro, Tutela Ambientale|

E’ fondamentale specificare, prima di tutto, che l’utilizzo di prodotti fitosanitari in agricoltura biologica è ammesso solo in presenza di pericoli o danni che possono compromettere il risultato economico della coltura. In ogni caso sono utilizzabili solo i prodotti che hanno origine organica o minerale e vietati tutti i composti chimici di sintesi, antiparassitari e

Patentino fitosanitario: come ottenerlo e come rinnovarlo?

By | 2018-05-18T17:53:05+00:00 maggio 18th, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

Nel 2015 è stato re-introdotto il Patentino fitosanitario che è obbligatorio solo per l’uso professionale dei prodotti ritenuti tossici dal legislatore. Dal 26 Novembre 2015 è obbligatorio essere in possesso di patentino fitosanitario se si intende far uso di alcuni prodotti per la difesa sanitaria delle colture. Il decreto 150/2012 ha sancito dunque l’obbligo, attuato

Stress Lavoro Cronico: il burnout negli insegnanti

By | 2018-05-17T16:50:04+00:00 maggio 17th, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

Gli insegnanti sono a rischio Burnout? Quali sono i fattori di rischio, le reazioni adattamento, i compiti dell’organizzazione scolastica e le strategie personali e professionali utili a prevenire il rischio? Burnout e l’insegnamento Per burnout si intende una sindrome da stress lavoro di tipo cronico che riguarda colui che vive una condizione di esaurimento fisico

Chi può vendere i prodotti fitosanitari?

By | 2018-05-15T14:13:04+00:00 maggio 15th, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

E’ necessario, a partire dal 26 Novembre 2015, essere in possesso del Certificato di Abilitazione alla Vendita dei Prodotti Fitosanitari per poter vendere tali prodotti. Il Certificato di Abilitazione può essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni che possono ottenerlo dopo aver superato l’esame previsto. Per quanto i riguarda i laureati  nelle discipline agrarie e

Cosa sono i prodotti fitosanitari?

By | 2018-05-14T12:52:07+00:00 maggio 14th, 2018|Sicurezza sul Lavoro|

Il Regolamento CE n. 1107/2009 all’art.2 comma 1 identifica con il termine Prodotti Fitosanitari tutte le sostanze attive e i preparati nella forma in cui sono forniti all’utilizzatore, contenenti o costituiti da sostanze attive, antidoti agronomici o sinergizzanti, destinati ad uno dei seguenti impieghi: Proteggere i vegetali o i prodotti vegetali da tutti gli organismi