Normative Legali

Consenso trattamento dati personali: come cambia con la nuova Normativa sulla Privacy?

By | 2018-05-21T11:47:21+00:00 maggio 21st, 2018|Normative Legali|

L’art 4 del GDPR (General Data Protection Regulation) definisce il consenso come “qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell'interessato con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento". Affinchè il consenso al trattamento dei dati

Privacy: Guida per l’applicazione del Regolamento UE 679/2016

By | 2018-05-09T17:51:58+00:00 maggio 9th, 2018|Normative Legali|

Il Garante per la Privacy ha elaborato una Guida per l’Applicazione del Regolamento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. La normativa sulla Privacy introduce numerose innovazioni, proprio per questo motivo è utile fornire un supporto riguardo le prassi da seguire e gli adempimenti necessari per attuare la normativa che, a partire dal

Protezione dei dati personali: come agire?

By | 2018-04-23T15:23:27+00:00 aprile 23rd, 2018|Normative Legali|

Il regolamento generale sulla protezione dei dati è in vigore già dal 25 Maggio 2016, ma fino al 25 Maggio 2018 è consentita la convivenza tra il nuovo regolamento e le precedenti disposizioni legislative. A partire dal 25 Maggio 2018, invece, tutte le disposizioni del D. Lgs. 196/2003 ritenute incompatibili con le disposizioni del regolamento

Whistleblowing: di cosa si tratta?

By | 2018-04-10T11:48:26+00:00 aprile 10th, 2018|Normative Legali|

Il whistleblower è il lavoratore dipendente, impiegato nel settore pubblico o privato, che durante la propria attività lavorativa rileva e segnala reati o irregolarità dei quali viene a conoscenza e che potrebbero danneggiare clienti, colleghi, azionisti, il pubblico o la stessa impresa. Il whistleblowing è uno strumento legale pensato per informare tempestivamente in caso di

Cosa dice la nuova normativa sulla Privacy nel caso in cui i nostri dati personali vengano trasferiti a Paesi terzi o ad organismi internazionali?

By | 2018-03-15T14:47:40+00:00 marzo 15th, 2018|Normative Legali|

Cosa cambia? Non è più necessaria l’autorizzazione nazionale, ciò significa che nel caso in cui il trasferimento verso un Paese terzo “adeguato” ai sensi della decisione assunta in futuro dalla Commissione, ovvero sulla base di clausole contrattuali, debitamente adottate, potrà avere inizio senza dover attendere l’autorizzazione nazionale del Garante della Privacy. Tuttavia l’autorizzazione potrà essere

Cos’è il Registro dei Trattamenti e chi è il Responsabile per la Protezione dei Dati (RPD o DPO)?

By | 2018-03-08T10:55:22+00:00 marzo 8th, 2018|Normative Legali|

Cos’è il Registro dei Trattamenti? Tutti i titolari ed i responsabili di trattamento, ad eccezione di organismi con meno di 250 dipendenti ma solo se non effettuano trattamenti a rischio (si veda art. 30, paragrafo 5), devono tenere un registro delle operazioni di trattamento i cui contenuti sono indicati nell’art. 30. Il Registro dei Trattamenti

Qual è il nuovo approccio della normativa per la protezione dei dati personali?

By | 2018-03-07T12:23:40+00:00 marzo 7th, 2018|Normative Legali|

Il nuovo regolamento pone con forza l’accento sulla “responsabilizzazione” dei titolari e dei responsabili dei dati, ovvero sull’adozione di un comportamento proattivo atto a dimostrare la concreta adozione di misure finalizzate ad assicurare l’applicazione del regolamento. Questa è una grande novità per quel che riguarda la protezione dei dati personali in quanto viene affidata totalmente

Quali sono i diritti nell’ambito della nuova normativa per la protezione dei dati personali?

By | 2018-03-01T11:05:26+00:00 marzo 1st, 2018|Normative Legali|

Vi sono quattro principali diritti, per le modalità per l’esercizio di questi diritti vi invitiamo a consultare il nostro articolo dedicato: Cosa cambia e cosa non cambia riguardo le modalità per l’esercizio dei diritti degli interessati nell’ambito della nuova normativa europea per la protezione dei dati personali? Diritto di Accesso (sancito dall’art. 15) Il diritto

Cosa cambia e cosa non cambia riguardo le modalità per l’esercizio dei diritti degli interessati nell’ambito della nuova normativa europea per la protezione dei dati personali?

By | 2018-02-27T11:35:40+00:00 febbraio 27th, 2018|Normative Legali|

Quali sono le modalità per l’esercizio dei diritti? Le modalità per l’esercizio dei diritti da parte degli interessati sono stabilite negli articoli 11 e 12 del regolamento. Cosa cambia riguardo le modalità per l’esercizio dei diritti? Il termine per la risposta dell’interessato è, per tutti i diritti di 1 mese, che può estendersi a 3