ANCHE MELEAM FINANZIA LA LOTTA ALL’AIDS

AIDS, I DATI DEL PROGRAMMA UNAIDS: RISULTATI E PROGRESSI STRAORDINARI.
ANCHE MELEAM S.p.A. SPONSOR DEGLI EVENTI IN TUTTA ITALIA.

Quasi sedici milioni di persone in tutto il mondo sono attualmente sottoposte a terapie per la cura dell’Hiv.
Le ricerche e gli sforzi fatti negli ultimi anni per fermare la diffusione del virius stanno dando risultati concreti.
E’ questa la confortante sintesi della relazione annuale di Unaids, il programma delle Nazioni Unite per la lotta all’Aids, presentata in occasione della giornata mondiale per la lotta all’Aids che come ogni anno cadrà il primo dicembre.

Il numero delle persone infette è calato del 35% rispetto ai picchi del 2000, mentre il numero dei morti è sceso del 42% rispetto al 2004.
“I progressi fatti negli ultimi 15 anni sono straordinari”, ha dichiarato il direttore esecutivo di Unaids Michel Sidibe. Cinque anni fa, il numero delle persone sottosposte a trattamento era meno della metà rispetto ai 15.8 milioni di oggi. Nel 2002 erano appena 2.2 milioni.
“Ogni cinque anni vediamo raddoppiare il numero delle persone sottoposte alle cure”, ha aggiunto Sidibe.

Dalla fine del 2014, 36.9 milioni di persone hanno contratto il virus dell’Hiv.
“Oggi abbiamo ottenuto un livello di prevenzione mai raggiunto prima”, ha detto Sibide.
Il 90 per cento dei focolai di infezione è concentrato il 35 paesi.
“Tutti hanno il diritto di vivere una vita lunga e sana”, ha detto Sibide, “dobbiamo fornire la massima assistenza alle persone più sofferenti”.

Unaids ha lanciato un programma quinquiennale con l’obiettivo di sconfiggere definitivamente la minaccia di una epidemia dell’Aids entro il 2030.

By |2015-11-26T12:54:37+00:00novembre 24th, 2015|Senza categoria|